Parlando di poker on-line pensate che che ogni giorno più di 100.000 mila persone sparse per tutto il mondo, a qualsiasi ora giocano a poker nel web.
Giocare in rete a poker significa sedersi comodamente d’avanti al computer di casa e iniziare una partita virtuale con altri giocatori, basta essere in possesso di un pc e di una connessione internet.
negli ultimi anni il numero dei giocatori di poker on-line è cresciuto del 2000% e non sembra che si possa verificare una controtendenza, almeno per ora.
Sicuramente in se il gioco del poker ha fatto tanto ma un grosso aiuto è stato dato dalle moltissime trasmissioni sul tema ed anche dalle vincite milionarie avute dai vari professionisti del campo.
Basti pensare alla vittoria di Chris Moneymaker che ha vinto un’evento principale delle WSOP dopo essersi qualificato tramite un semplice satellite dove aveva pagato per partecipare la misera cifra di 39 dollari.
Un’altro vantaggio del poker on-line è quello di essere a disposizione dei propri giocatori 24h su 24, 7 giorni su 7, dispone di una vasta gamma di giochi, si ha la possibilità di sedersi a più tavoli contemporaneamente, le commissioni d’ingresso sono più basse e infine si risparmia in viaggi.
I vantaggi del poker dal vivo invece sono che si respira la vera aria della sfida, tenendo fra le mani carte vere e guardando direttamente in faccia i propri avversari.
In grandi linee il poker è un gioco facile da imparare, basta conoscere delle regole di base e al contrario del gioco degli scacchi la fortuna del principiante i primi tempi aiuta molto.
Comunque alla fine saranno i più bravi ad accaparrarsi il piatto ed a portarsi a casa la vittoria.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here